Giubotti Uomo – Coloro che gli hanno reso celebri! | Diario Donna


Giubotti Uomo – Coloro che gli hanno reso celebri!

L’uso della pelle per la creazione di indumenti risale praticamente dal paleolitico ma quando naque il vero e proprio Giubbotto in pelle?

Il primo giubbotto uomo, per come lo intendiamo oggi, risale al 20esimo secolo con la nascita della motocicletta e successivamente ispirato ai modelli portati dall’aviazione statunitense.
La scelta della pelle come materiale fu praticamente obbligata dalle condizioni ai quali erano sottoposti i militari dell’aviazione. Altitudini, olio e vento potevano essere affrontati meglio grazie all’uso di questo materiale.
Lo sviluppo di questo capo d’abbigliamento prosegui il suo corso e entrò nel guardaroba non solo di militari e motociclisti ma praticamente di tutti.
A rendere i giubbotti uomo celebri ci mise il suo zampino il cinema.
Con attori come Marlon Brando, Steve McQueen, Brad Pitt , Tom Cruise e Henry Winkler .
Marlon Brando nel 1953 in “The Wild One interpreta Johnny Strabler capo di una banda di motociclisti. Marlon brando, nel suo giubbotto in pelle, si innamora di una barista, peraltro figlia dello sceriffo ma finisce in una rissa tra motociclisti. La situazione degenera quando Johnny, nel tentativo di fuggire dalla folla inferocita, viene colpito da un attrezzo alla testa perdendo il controllo della motocicletta investendo ed uccidendo un cittadino. Solo la testimonianza della bella barista riesce a scagionare Johnny condannato però ad abbandonare la città per sempre.
L’interpretazione di Brando per il personaggio di Johnny divenne una vera e propria icona.

Steve McQueen in La grande fuga del 1963 (The Great Escape) interpreta il ruolo dell’audace e spericolato capitano Virgil Hilts, nel suo giubbotto di pelle, ruolo che lo rese maggiormente celebre nel mondo del cinema.

Tom Cruise in Top Gun del 1986 interpreta Il tenente Pete Maverick Mitchell. La storia la conosciamo tutti con un Tom Cruise giovanissimo e sexy all’interno di uno dei giubbotti più famosi della storia.
Il giubbotto inizia a tingersi di colore per il cinema con Brad Pitt in Fight Club del 1999. Pitt interpreta Tyler Durden, un originale ed eccentrico produttore e venditore di sapone estremamente intrigante nel suo giubbotto uomo in pelle, che altro non è che l’alter ego del protagonista interpretato da Edward Norton. Fight Club non riscosse immediatamente il successo sperato ma diventò solo successivamente un cult movie.
Completiamo la carrellata con il meno sexy ma il più simpatico Henry Winkler cioè Arthur Herbert Fonzarelli detto “Fonzie” co-protagonista della sitcom Happy Days, prodotta dal 1974 al 1984.
Fonzie che non solo aiutò a rendere celebre il giubbotto uomo ma rese famose anche le patatine Fonzies! Il meccanico latin lover diventa presto un personaggio molto amato da tutti.

 

 

Articoli interessanti:

Intimo invernale si tinge di Burlesque
Cosa puoi mettere in valigia quest'anno
Vi siete procurate il vostro intimo rosso?
Reggiseni Push Up ? Oggi parliamo di MyDouble


Commenti (3)

 

  1. thechilicool scrive:

    Qs sito è molto interessante, ricco di spunti molto utili !!!
    Alessia

  2. Laura scrive:

    Bellissimo post! davvero molto interessante!

    baci,

    Laura

  3. Lei di Diario Donna scrive:

    Grazie Ragazze! E grazie d’essere passate da queste parti. Baci

Popular Posts

Seguici anche su:

Ultimi avventori coraggiosi:

Le ultime…

Archivi

test diario donna


.